L'Azienda Agricola

  • Borgo Poneta offre l'emozione di vivere ancora la genuina atmosfera della vita di campagna.

    Da sempre qui si coltivano la vite e l'olivo, che si alternano sulle rigogliose colline del Chianti che circondano il borgo e accompagnano ovunque lo sguardo e che una terra generosa e sincera, aiutata dal sole e dalle cure attente ed amorevoli dell'uomo, fa crescere e fruttificare; di ottima ed esclusiva qualità il vino Chianti e l'olio extra vergine d'oliva che l'Azienda produce.

    L'antica cantina, interamente scavata nel tufo ed un piccolo museo della civiltà contadina, allestito in una vecchia stalla, vi permetteranno di "toccare con mano" l'autentica realtà rurale.

  1. Il vino

    La coltura della vite e la produzione del vino rappresentano oggi uno dei maggiori motori dell'economia del nostro territorio. Molti produttori fra i migliori del territorio del Chianti raccolgono le uve dei loro vini su queste colline.

    Fra i vini di questa zona ci sono i classici Chianti, prodotti secondo il disciplinare, impiegando il 75-90% di Sangiovese, il 5-10% di Cannaiolo nero, il 2-10% di Trebbiano e Malvasia, il 10% di altre uve a bacca rossa, dal colore rubino e profumo intensamente vinoso, talvolta con sentori di mammola che tende ad affinarsi con l'invecchiamento.

  2. L'olio extravergine di oliva

    L'Olio Extra Vergine d'Oliva di Borgo Poneta è particolarmente leggero in quanto alla frangitura presenta mediamente un'acidità di appena lo 0,10% (già lo 0,50% è considerato un ottimo valore).

    La frangitura viene eseguita esclusivamente a freddo con olive del tipo Frantoio, Leccino, Moraiolo e Correggiolo, raccolte in Novembre a mano sulle colline della nostra Fattoria.

Back to Top